Nelle ristrutturazioni non esistono regole generali, applicabili in tutte le situazioni, vale quindi il "caso per caso", la valutazione del singolo problema in quel contesto particolare.

In generale si può dire , comunque, che l'approccio ad un problema di ristrutturazione consta di due fasi: una diagnostica, di esame accurato della struttura esistente, l'altra, di "progetto d'intervento", tenendo conto delle esigenze del cliente. Si può procedere in vari modi:

- Impermeabilizzazione e/o coibentazione del tetto: si tolgono tutte le tegole esistenti. Dopo una accurata preparazione e pulizia del piano di copertura, si procede alla stesura dell'isolamento (se richiesto)e del manto bituminoso steso a fiamma. Si riposizionano poi, le tegole pre-esistenti se in buono stato, oppure nuove, fissandole con cemento o con schiuma poliuretanica.

- Ripristino e/o riverniciatura di un manto bituminoso esistente: in un tetto già impermeabilizzato si possono verificare delle perdite. Dopo aver trovato l'infiltrazione, si valuterà il modo di intervento (rimozione e rifacimento del manto bituminoso o sovrapposizione di una striscia o di intero strato). La verniciatura con vernice a base di alluminio, viene fatta per proteggere l'impermeabilizzazione dai raggi solari che sono una cause maggiori  del degrado del materiale.

- Rimozione vecchia copertura in legno: i tetti molto vecchi hanno bisogno di una operazione in in più. Per eseguire l'impermeabilizzazione è necessario rimuovere la vecchia copertura (escluso i travi se in buono stato) e riposare un tavolato grezzo o a vista (a seconda della destinazione d'uso della stanza). Una volta fatto il piano della copertura si procederà a montare le lattonerie e a impermeabilizzare e coprire il tetto.

Concluso ogni lavoro provvediamo allo smaltimento dei materiali di risulta (macerie, lattonerie vecchie smontate e quant'altro) per ultimare il lavoro già eseguito a perfetta regola d'arte.

Visitate anche le pagine sulle lattonerie, sulle impermeabilizzazioni, sulle coibentazioni, sul tetto verde e sulle coperture per maggiori informazioni.